Le caserecce al peperone dolce di Altino e l’altra pasta abruzzese

Le caserecce al peperone dolce di Altino e l’altra pasta abruzzese

La pasta della famiglia Giannobile di Perano profuma di grano

La pasta agli italiani piace. La mangiano tutti, o quasi, e per circa la metà della popolazione è l’alimento preferito, che vorrebbero consumare ogni giorno. Per questo, per noi scoprire un nuovo produttore di pasta è sempre una gioia.

Per presentarvi questo pastificio artigianale nato a inizio 2021, andiamo in Abruzzo, nel cuore della val di Sangro, precisamente a Perano. Qui Massimo Giannobile, il più giovane di cinque fratelli, tutti accomunati dall’amore per la cucina trasmesso dalla madre, ha deciso di puntare sulla pasta.

La pasta Giannobile si caratterizza per il colore tenue e uniforme, il profumo di grano che sprigiona e l’ottima tenuta in cottura.
Come si ottiene? Grazie all’impiego di materie prime esclusivamente di origine italiana e alla cura personale di ogni fase della lavorazione: dal caricamento delle macchine al confezionamento. Molto importanti sono la trafilatura al bronzo per garantire ruvidezza alla pasta e l’essiccazione, caratterizzata da tempi lenti e da una temperatura che non supera i 37 °C.

Leggi l’intero articolo su:

https://www.ilgolosario.it/it/pastificio-giannobile-perano

Inserisci un commento