Share Recipe

Rigatoni con trippe di baccalà e carciofi arrosto

Piatto estroverso che abbraccia il sapore deciso del mare dato  dal baccalà e la maestosità del carciofo di campagna che regala quel pizzico di amarognolo che insaporisce il piatto.

Disponibili nel nostro shop

Nutritional Information

  • Medio

Recipe Alergies

Istruzioni

  • 1.Per preparare i Rigatoni con trippe di baccalà e carciofi arrostiti, tritare grossolanamente l’aglio e il prezzemolo, aggiungere un po’ di olio extravergine di oliva e di sale grosso. Farcire il cuore dei carciofi con il trito ottenuto e cuocere sulla brace o sulla piastra per circa 20 minuti. Una volta cotti, privare i carciofi delle foglie esterne e tagliare a julienne. Pulire le trippette di baccalà, tagliarle a listarelle e cospargerle con il prezzemolo, i pinoli, l’aglio tagliato a fettine, il pecorino, l’olio extravergine di oliva, sale e pepe. Cuocere il tutto in un Tegame a fuoco lento per circa 40 minuti. Servite caldi con un po di pepe macinato al momento.

Ingredienti

  • 4 carciofi romaneschi di media grandezza
  • 200 g di trippette di baccalà (pulite)
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • 20 Gr di pinoli
  • 20 Gr di pecorino
  • Olio evo
  • Sale grosso
  • Sale fino
  • Pepe
  • Rigatoni artigianali Giannobile gr.380