Share Recipe

Spaghetti alla puttanesca

Se avete voglia di un primo piatto gustoso e saporito
ma che sia molto semplice da fare vi consigliamo di
realizzare la ricetta degli spaghetti alla puttanesca,
che sono di facile realizzazione ma dal gusto
eccezionale. La ricetta originale è contesa tra Lazio
e Campania ma è talmente buona che ha sconfinato
diventando molto conosciuta in tutta Italia. Il nome
un po’ ambiguo si fa risalire a una diceria popolare
che afferma che questo piatto frugale e piccante
veniva preparato nelle case d’appuntamento per i
clienti che volevano mangiare qualcosa. Alla base
del sugo semplice e saporito c’è l’olio buono, l’aglio,
le olive i capperi e il pomodoro, un’ esplosione del
sapore mediterraneo.

Nutritional Information

  • Media

Recipe Alergies

Istruzioni

  • 1.1) Sciacquate 3 acciughe sotto sale sotto un getto di acqua corrente in modo tale da eliminare il sale di conservazione, asciugatele, diliscatele e tritatele con cura; sciacquate anche 20 g di capperi sotto sale. 2) Fate imbiondire 2 spicchi di aglio a fuoco lento in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e 1 peperoncino piccante intero. Aggiungete le acciughe e stemperatele nell'olio, schiacciandole con una forchetta di legno. 3) Versate 250 g di polpa di pomodoro, unite 1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro, mescolate e fate cuocere per 10 minuti. Unite 100 g di olive nere e i capperi e fate cuocere per altri 20 minuti, sempre mescolando ogni tanto. Salate ed eliminate l'aglio e il peperoncino. 4) Lessatela pasta al dente, in abbondante acqua salata, 400 g di spaghetti artigianali Giannobile , condite la pasta con il sugo alla puttanesca, spolverizzate a piacere con prezzemolo fresco e servite in tavola.

Ingredienti

  • 400 g Spaghetti ad archetto Giannobile
  • 250 gr pomodoro polpa
  • 100 gr di olive nere
  • 20 gr di capperi sotto sale
  • 3 alici sotto sale
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 peperoncino piccante
  • 25 gr di pomodoro concentrato
  • Olio evo
  • Sale
  • Prezzemolo