Share Recipe

Spaghetti cacio e pepe al tartufo

Avvolte dedichiamo tutta la nostra energia per creare un piatto complesso e con tantissimi ingredienti per far bella figura con parenti e amici.

Per il nostro augurio di buon anno presentiamo un primo piatto molto semplice, ma di grande effetto, elegante e di una bontà strepitosa.

Nutritional Information

  • Bassa

Recipe Alergies

Istruzioni

  • 1.1. Il tartufo va pulito dal terriccio spazzolandolo delicatamente con uno spazzolino non troppo duro per non rovinare la parte esterna. Compi questa operazione sotto l’acqua corrente. Nel caso ci sia uno spesso strato di terra intorno lasciate il tartufo per due minuti in una ciotolina con acqua fresca e poi spazzola per eliminare il terriccio. 2. Asciugate e grattugiate il tartufo tenendolo in attesa in una ciotolina coperto con un filo d’olio così imprigionerai i deliziosi aromi di questo fantastico alimento. 3. Lessate gli spaghetti in poca acqua non troppo salata e mescolate continuamente per far rilasciare alla pasta l’amido che poi farà da condimento. 4. Fate dorare in padella che poi conterrà la pasta lo spicchio d’aglio nell’olio e poi eliminatelo. 5. Scolate gli spaghetti molto al dente e versateli in padella tenendo da parte l’acqua di cottura che unirete poco per volta sempre mescolando, a fiamma bassa, per dare cremosità al fondo di cottura. 6. Il segreto per avere una crema di formaggio omogeneo senza grumi è non superare mai i 70° mescolando e aggiungendo il pecorino grattugiato poco per volta dando il tempo di amalgamarsi al liquido, poi unite il pepe e il tartufo a scaglie. (Anche se non è la stessa cosa si può usare un pecorino aromatizzato al tartufo) 7. Servite ben caldo con abbondante tartufo.

Ingredienti

  • o Quattro tartufi neri grandi quanto una noce
  • o 400 grammi di spaghetti artigianali Giannobile
  • o sale
  • o Una tazzina di Olio extra vergine di oliva
  • o Uno spicchio d’aglio
  • o Pepe nero macinato al momento
  • o 50 grammi di pecorino stagionato grattugiato
  • o (E’ inutile dire che se si ha a disposizione un buon tartufo bianco il punteggio già alto può arrivare al top.)