Share Recipe

Tagliolini neri e gamberi rossi di Mazzara

La pasta al nero di seppia è un grande classico della cucina di mare. Lucente e scuro, il condimento conferisce un aspetto elegante alla pasta lunga (infatti molti amano anche le linguine in versione nera).
Il sapore è intenso, iodato e sapido. La consistenza vellutata e lievemente appiccicosa, per questo le labbra restano nere. Ma con l’amalgama della pasta creano la masticabilità golosa e l’aroma prolungato, caratteristiche amate delle linguine o degli spaghetti al nero di seppia.
Di origini povere, la pasta al nero di seppia è invece oggi un primo piatto ricercato. E il liquido secreto dalle seppie (ma anche da altri cefalopodi) che un tempo era l’unico condimento a disposizione con cui i marinai e i pescatori condivano le seppie stesse, ai nostri giorni è ritenuto un prodotto prelibato e raffinato.

 

Nutritional Information

  • Ipercalorica

Recipe Alergies

Istruzioni

  • 1.Per la ricetta dei tagliolini al nero di seppia iniziate a preparare la pasta fresca in modo classico aggiungendo il nero di seppia. Impastate con forza fino a che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati, lasciate riposare 30 min. . preparate una sfoglia sottile e tagliate i tagliolini spolverando con della semola per non farli attaccare Sgusciate i gamberi eliminando anche l'intestino. Conservando le teste. Imbiondite l'aglio schiacciato con il burro, quindi aggiungete i pistacchi leggermente spezzettati e i gamberi a tocchetti. Lasciate rosolare per circa 4 minuti. Salate e inserite le teste schiacciate dei gamberi nel sugo. Eliminate l'aglio, spremete un limone e bagnate con il brodo. Lasciate consumare per qualche minuto. Cuocete i tagliolini neri in acqua bollente salata per 3 minuti, poi scolateli. Unite i tagliolini al sugo e fate insaporire per due minuti circa a fuoco vivo. Impiattate i tagliolini al nero di seppia spolverando il piatto con la buccia del limone grattugiato.

Ingredienti

  • 300 g Semola di grano duro Giannobile
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 30 g di nero di seppia
  • 12 gamberi rossi di Mazzara
  • 10 g di pistacchi
  • 2 limoni
  • 30 g di burro
  • aglio
  • brodo di pesce
  • sale
  • olio evo
  • Brodo di pesce